Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità mercoledì 02 dicembre 2020 ore 11:54

Aumentano gli orti da coltivare in città

Il Comune di Firenze ha sottoscritto un accordo per incrementare gli orti cittadini, attraverso la sistemazione del terreno per renderlo coltivabile



FIRENZE — Gli orti urbani aumenteranno, è quanto ha deciso la giunta di Palazzo Vecchio che ha sottoscritto un accordo quadro da 200mila euro per realizzare le opere necessarie ad incrementare gli orti, attraverso la sistemazione del terreno esistente per renderlo coltivabile, la realizzazione di nuove pavimentazioni, recinzioni, pozzi per attingere acqua, arredi verdi, allacciamenti di acqua e luce.

L’assessore all’Ambiente e agricoltura urbana Cecilia Del Re ha spiegato "L’agricoltura pensata in chiave ecologica assume quindi una particolare rilevanza sulla salute dei cittadini e sulla tutela del territorio, rappresentando un presidio nel contrasto all’erosione e all’inquinamento del suolo. Per questo, è necessario sostenere un modello di sviluppo sostenibile per l’ambiente agricolo e innovativo per i contesti urbani e sociali. Oggi abbiamo approvato un piano di ampliamento del sistema degli orti urbani che andrà ad estendere la superficie complessiva a disposizione dei cittadini per le coltivazioni urbane: partiamo da un impegno di 200mila euro, per poi verificare la possibilità di inserire questo aspetto nella progettazione del Recovery Plan”.

L’accordo quadro comprenderà, tra l’altro, la realizzazione di una struttura con servizi igienici e locale deposito presso gli orti di via Dazi nel Quartiere 5. È inoltre prevista la messa a sistema di alcune aree di proprietà comunale sulle quali è praticata allo stato attuale un'agricoltura spontanea: si tratta in particolare dell'area di via del Malcantone nel Q2 e di via Fanfani nel Q5. Infine, sono previsti interventi di manutenzione straordinaria degli altri orti secondo necessità, a partire dalle Isole vecchie e Isole nuove nel Q4, con la realizzazione di recinzioni e altre dotazioni comuni a servizio degli assegnatari. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità