Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:34 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki di nuovo a casa: «Grazie Italia, voglio tornare presto. Aspettatemi»

Attualità martedì 03 novembre 2020 ore 17:25

​Cercasi contadini per gli orti al tempo del Covid

"Fateli coltivare ai congiunti" l'appello durante il primo lockdown, adesso c'è un nuovo bando ma con l'invito a rispettare le regole contro il Covid



FIRENZE — Il Comune di Firenze ha presentato il bando per l’assegnazione di appezzamenti di terreno adibiti a orti sociali a favore di categorie della popolazione, con prevalenza anziani, che ne possono fare richiesta nel Quartiere 2. La finalità "favorire la socializzazione tra persone, oltre a creare opportunità occupazionali e di educazione".

Durante la prima ondata del Covid la raccomandazione è stata "fateli coltivare ai congiunti" per evitare l'esposizione al rischio dei cittadini più anziani, poi tutto si è fermato.

"Ad anziani e meno anziani rivolgo una raccomandazione: anche negli orti urbani rispettate le varie misure di sicurezza e le regole per evitare la diffusione del contagio del Covid-19. Siamo di nuovo in una fase delicata e ognuno di noi deve rispettare al massimo le regole" ha detto l'assessore al welfare, Sara Funaro.

“L’orto sociale non è solo un pezzo di terra da coltivare - ha detto l’assessore all’Ambiente e agricoltura urbana Cecilia Del Re -, ma ci aiuta nella valorizzazione di parti del nostro territorio con una vocazione agricola, dando la possibilità ai nostri concittadini di trovare un benessere derivante dal contatto con la terra e con le piante, ed anche di approvvigionarsi con i frutti del proprio laboro. Per questo, come direzione Ambiente investiamo ogni anno risorse nella loro manutenzione e implementazione, al fine di poter dare questa possibilità a chi risponderà al bando”.

“Gli orti urbani sono una risorsa preziosa della nostra città - ha detto l'assessore a Welfafe Sara Funaro - e sono molto importanti per i cittadini perché consentono a molte famiglie di risparmiare sulla spesa. Inoltre, sono un ottimo passatempo, soprattutto per gli anziani, che andando all'orto si tengono impegnati e combattono la solitudine”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio sarebbe avvenuto ieri durante le verifiche sulle misure anti Covid a una delle fermate di trasporto pubblico locale. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità