QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 3° 
Domani 6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 19 novembre 2018

Attualità giovedì 08 novembre 2018 ore 15:09

Piano di aiuti per 400 anziani non autosufficienti

Accordo tra Palazzo Vecchio, Asl Toscana Centro, Società della Salute e sindacati. In arrivo 900 pacchetti di servizi socio sanitari personalizzati



Il protocollo siglato in Comune introduce un'importante novità, cioè l'assistenza domiciliare integrata e 'personalizzata' alle persone non autosufficienti. I 400 anziani over 65 destinatari dei 900 pacchetti di servizi previsti dall'accordo si aggiungono agli oltre 9mila che già usufruiscono del servizio di assistenza a casa. Di questi ultimi, spiega Palazzo Vecchio, più di 8mila ricevono assistenza infermieristica e circa 1.300 di quella sociale. Circa 200 gli operatori socio sanitari coinvolti.  

Nello specifico, fino a oggi l’assistenza a casa si differenziava in sanitaria e sociale. Questo implicava che fosse fornita necessariamente da due diversi operatori. Ora, invece, il servizio viene offerto dallo stesso operatore. 

"Con i 300mila euro stanziati dalla Società della salute per questo tipo di servizi - ha detto l'assessora comunale al welfare Sara Funaro - daremo risposte a tanti cittadini e la nostra intenzione è quello di continuare a garantirli anche negli anni successivi e di ampliare la sperimentazione".

I destinatari del servizio sono gli ultra65enni che risiedono nel Comune di Firenze e che non sono autosufficienti, gli adulti disabili con handicap grave con progetto domiciliare valutato o in attesa di valutazione nella fase di dimissione e di passaggio dall’ospedale al domicilio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca