Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:06 METEO:FIRENZE15°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità giovedì 06 ottobre 2016 ore 15:16

Assalto in gioielleria, altri due in manette

Sono stati arrestati in Romania e in Inghilterra due rapinatori ancora ricercati per il colpo in via Tornabuoni del dicembre 2013



FIRENZE — Anche loro fanno parte del commando di uomini addestrato a mettere a segno rapine senza alcuna remora a provocare danni e seminare il panico. Questo spiega la ferocia con cui nel dicembre di tre anni fa, insieme al resto della banda smascherata dalla squadra mobile di Firenze, fecero irruzione nella gioielleria di via Tornabuoni. I malviventi sfondarono vetrine e teche con mazze e bastoni per portare via rolex per un valore di 300mila euro. 

I due rapinatori, romeni di 22 e 23 anni, sono stati arrestati in Romania e in Inghilterra. Altri quattro uomini sono stati presi pochi giorni fa con l'accusa di aver partecipato al colpo.

Le ricostruzioni della polizia hanno portato alla 'accademia' della Transilvania in cui i giovani, spesso presi dagli orfanotrofi, erano sottoposti alla formazione di quattro mesi per imparare le tecniche della fuga, dell'uso delle armi e del camuffamento. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo 16 decessi registrati negli ultimi 4 giorni è tregua anche per la provincia di Firenze. Calo della curva epidemiologica nel trend settimanale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità