Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE14°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stati Uniti, donna ammanettata nell'auto della polizia travolta da un treno merci

Attualità giovedì 01 ottobre 2020 ore 10:08

Arrivano i cartelli ma il vecchio bagno è da paura

Dei nuovi cartelli indicano la presenza del servizio igienico dopo le segnalazioni sul servizio pubblico presente nel parco di Villa Favard



FIRENZE — Dopo le segnalazioni dei residenti sullo stato dei servizi igienici interni al Parco di Villa Favard (vedere articoli collegati) qualcosa si è mosso ma non è sufficiente a detta dei frequentatori che continuano a puntare il dito sulla toilette. Le indicazioni portano, infatti, al vecchio bagno ritenuto inadeguato all'uso pubblico.

Agli ingressi del parco di Rovezzano, su Via Aretina e Via Rocca Tedalda, sono comparsi dei cartelli dove si informano i frequentatori che nell'area esiste un bagno e che si può avere una chiave per aprirlo dal gestore del chioschetto di fronte al Conservatorio Musicale.

C'è però un problema, segnalato dal frequentatore che ha fatto scattare il primo allarme "Il cosiddetto bagno oltre il cancelletto è uno squallido locale chiuso con un altrettanto squallido lucchetto, collocato in fondo al prato, oltre gli alberi al confine con l'area ora assegnata all'Associazione Amici del Guinzaglio. Si tratta di una notevole distanza, senza alcun vialetto di accesso, e tutto sull'erba".

Il residente sottolinea inoltre "Va tenuto di conto che l'area giochi del Parco si trova esattamente sull'altro lato di quel lontano bagno, ad altrettanta distanza. Una distanza quindi complessiva veramente considerevole, e di fatto impraticabile per i bambini e le famiglie. E con l'accessibilità per gli handicappati come la mettiamo? Una carrozzina per disabili come ci arriva? E quando, come spesso avviene, il chiosco che detiene la chiave del bagno è comunque chiuso cosa si fa? Non gli resta come sempre che la solita siepe appartata alla faccia di decoro, civismo, benessere ed educazione alla legalità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri che sono intervenuti in soccorso di una giovane aggredita nel centro storico di Scandicci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro