Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Attualità sabato 27 maggio 2017 ore 16:40

A Careggi un centro servizi di ultima generazione

Inaugurato il nuovo front office dell'ospedale fiorentino. Sedici sportelli e un centro commerciale. L'assessore Saccardi: "Migliora l'accoglienza"



FIRENZE — Il Nic, Nuovo Ingresso di Careggi, si ammoderna ancora di più. L'ultimo tassello è stata l'inaugurazione, a cui ha preso parte anche l'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi, del nuovo front office per gli utenti e del centro commerciale. Il centro servizi è già in grado di mettere a disposizione di chi arriva 16 postazioni per informazioni, orientamento, prenotazioni, Cup e ritiro dei referti.

Solo a titolo di esempio, in media ogni giorno gli sportelli consegnano 250 referti di laboratorio e 210 referti di diagnostica, 54 cartelle cliniche con oltre 100 prenotazioni al Cup metropolitano. L'Urp e il Centro Servizi sono aperti dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.30 e il sabato mattina dalle 7.30 alle 13.30. Quotidianamente l'Urp offre informazioni a 400 cittadini ogni giorno, mentre sono circa 600 gli utenti che si recano giornalmente al Centro Servizi: il tempo di attesa per accedere agli sportelli varia dai 6 ai 12 minuti.

Nello stesso contesto è stato aperto anche l'Aiuto Point, cioè "il punto di riferimento per chi deve fare il follow up oncologico - ha detto l'assessore Saccardi - in questo modo si potranno prenotare le visite di controllo senza passare dal Cup. Aggrediamo così anche il problema delle liste di attesa". 

Sempre nel contesto del Nic, è stato inserito anche un centro commerciale per l'attesa degli utenti che arrivano all'ospedale. 

All'inaugurazione, oltre all'assessore Saccardi, erano presenti il Presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, l'assessore allo sviluppo economico del Comune di Firenze Cecilia del Re, il direttore generale di Careggi Calamai, Gina Giani di Toscana Aeroporti e Renzo Banchellini, amministratore delegato Immobili AOU Careggi spa.

Nel centro commerciale sono stati inseriti un un supermarket, una libreria, una filiale bancaria, una parafarmacia, oltre a negozi di ottica, cartoleria, biancheria e parrucchiere. Prevista anche l'attivazione di un Aiuto Point, cioè un punto servizi per l'aiuto ai pazienti nell'ambito del percorso oncologico, del Cord. 

STEFANIA SACCARDI SU INAUGURAZIONE NUOVO CENTRO SERVIZI NIC DI CAREGGI - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'aggressione a colpi di cocci di bottiglia è stata denunciata alla polizia da parte di due uomini, uno delle quali ha riportato 30 giorni di prognosi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca