Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:45 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 07 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
A Sanremo vince il rock dei Maneskin

Attualità venerdì 20 marzo 2020 ore 14:46

Coronavirus, serrata del commercio anche a Firenze

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno annunciato che incroceranno le braccia in alcune fasce orarie per manifestare contro le aperture



FIRENZE — Da giorni Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Firenze, chiedono di ridurre le fasce orarie di apertura al pubblico e la chiusura dei punti vendita la domenica, nel rispetto dei decreti legislativi emanati dalla Presidenza del Consiglio in merito alla difficile situazione sanitaria, al fine di porre sia i lavoratori che le lavoratrici del settore in una condizione di estrema sicurezza, anche da un punto di vista psicologico.

Le tre sigle sindacali dopo la proclamazione a opera delle segreterie regionali delle tre sigle dello stato di agitazione di tutti i lavoratori che operano in ogni realtà commerciale presente in Toscana, hanno definito "irresponsabile il comportamento di quelle aziende che continuano a privilegiare il profitto al senso di responsabilità e proclamano lo sciopero di tutti i lavoratori nei punti vendita di Firenze e provincia per tutte le ore che eccedono dalla fascia oraria 8-19 e per la giornata di domenica 22 marzo". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità