Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:38 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»

Attualità venerdì 11 gennaio 2019 ore 11:48

Asili nido, tariffe invariate nel 2019/2020

Risorse comunali a copertura del calo previsto dei fondi per mantenere il pacchetto di agevolazioni per alleggerire le tariffe destinato alle famiglie



BAGNO A RIPOLI — Sgravi ed agevolazioni fiscali per l'anno educativo 2019/2020 rimarranno invariati per le famiglie che usufruiscono degli asili nido a Bagno a Ripoli. Lo ha fatto sapere il Comune in una nota spiegando di aver impiegato risorse proprie per coprire l'ammanco dovuto ai tagli decisi dal governo. Tagli che, si legge, prevede "un calo di risorse di circa il 6 per cento, da 86mila a 80mila euro".

Queste le misure interessate. Saranno mantenute le agevolazioni sulle rette fino a ottanta euro al mese per le fasce Isee più basse. Sarà poi garantita inoltre l'apertura dei nidi “Chicco di Grano” a Grassina e “Arabam” di Osteria Nuova fino alla terza settimana di luglio, il prolungamento dell'orario di apertura fino alle 16.30 in tutte le strutture e l'attivazione di una sezione sperimentale al nido “Arabam” con uscita posticipata alle 17. L'estensione del servizio, avviato all'inizio del 2018, ha inoltre comportato l'avvio dei nidi nella prima settimana di settembre.

“Poche migliaia di euro –  ha detto il sindaco Francesco Casini – ma sufficienti a mettere in crisi il servizio dei nidi che lo scorso anno abbiamo deciso di potenziare incontrando il riscontro favorevole della comunità. Per questo abbiamo deciso di impegnarci direttamente e mettere una pezza all'ammanco del governo con risorse comunali. Un aiuto concreto alle famiglie che in questo modo potranno contare anche per l'anno educativo in corso su un pacchetto di agevolazioni fiscali che alleggeriscono la tariffa e un servizio prolungato, più capillare e più efficiente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme si sono sviluppate a partire da un ufficio, andato completamente distrutto. Locali completamente invasi dai fumi di combustione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica