QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 novembre 2019

Attualità lunedì 03 giugno 2019 ore 13:56

Viabilità agli ​Uffizi, Schmidt ci riprova

Il direttore delle Gallerie degli Uffizi nei mesi scorsi è intervenuto sulla sicurezza dei beni architettonici messi alla prova dagli automobilisti



FIRENZE — Il direttore degli uffizi Eike Schmidt ha contattato il sindaco rieletto Dario Nardella per la consueta regola dettata dalla cortesia, oltre che dalla vicinanza, ma sul tavolo ha rimesso ben presto il tema della sicurezza dei beni architettonici che si trovano lungo l'Arno.

La comunicazione costante tra le due istituzioni non manca, come ha sottolineato il direttore Schmidt a margine della presentazione di tre mostre dedicate a Cosimo I, mettendo però in evidenza che "ci sono delle problematiche da risolvere: penso in particolare alla questione della viabilità in vicinanza dei beni architettonici qui a Firenze".
Schmidt è così tornato sugli incidenti che si sono verificati negli scorsi mesi sotto il Corridoio Vasariano, con il loggiato frantumato dalle manovre di alcuni mezzi in transito. Sinistri stradali non di poco conto visto il valore del camminamento che collega Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti, con quello che comporta il danno, in termini di immagine, agli occhi del mondo.

Tra le proposte lanciate a seguito dei danneggiamenti anche quella di chiudere il loggiato del Vasariano con delle inferriate, una proposta che ha fatto molto discutere e che non vedeva il dibattito aperto sul camminamento in riva d'Arno dai tempi in cui l'amministrazione guidata da Matteo Renzi vietò la presenza delle bancarelle che avevano ostruito il passaggio con affaccio sul Ponte Vecchio.



Tag

Alessandria sott'acqua, allagamenti e scuole chiuse per il maltempo

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità