Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cade container su una nave al porto di Aqaba: una fuga di gas tossico provoca 13 morti

Attualità mercoledì 03 giugno 2015 ore 18:06

Università al voto per il dopo Tesi

Urne aperte oggi fino alle 19.30 e domani fino alle 14.30 per scegliere il nuovo Rettore: in corsa la biologa Benedetta Cerbai e il chimico Luigi Dei



FIRENZE — Il regolamento prevede che la prima tornata elettorale sia considerata valida solo se voterà, per via telematica, almeno la metà degli aventi diritto. Che significa almeno il 50% tra docenti di ruolo, ricercatori, rappresentanti degli studenti in Cda, Senato accademico, nucleo di valutazione, consigli dei dipartimenti e delle scuole, rappresentanti del personale tecnico-amministrativo, dei lettori e collaboratori esperti linguistici nel Senato e nel Cda, personale tecnico-amministrativo, dirigenti, lettori e collaboratori esperti linguistici, i cui voti saranno calcolati nella misura del 20% di quelli espressi per ciascun candidato.

Secondo i primi dati sull'affluenza alle 17 di oggi avrebbe votato già il 47,9% degli aventi diritto, ovvero 1107 voti.

Se non si dovesse raggiungere quota 50%, si rivoterà il 10 e 11 giugno e eventualmente il 17 e 18: a quel punto però sarebbe sufficiente un terzo del corpo elettorale. 

I candidati che si fronteggiano sono due: Luigi Dei, direttore del dipartimento di chimica, e Elisabetta Cerbai, ordinario di farmacologia ed ex numero due di Alberto Tesi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca