Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE16°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Attualità mercoledì 07 marzo 2018 ore 10:24

Vespucci, Carmignano ricorre al Tar contro la Via

Dopo Sesto anche il comune mediceo ha deciso di ricorrere al Tribunale amministrativo contro il decreto che autorizza la costruzione della nuova pista



CARMIGNANO — Si accresce la schiera dei Comuni che hanno deciso di fare ricorso al Tar contro il decreto di Valutazione di impatto ambientale che autorizza la costruzione della nuova pista dell'aeroporto Vespucci a Firenze. La giunta comunale, infatti, ha autorizzato con una delibera il sindaco Edoardo Prestanti a procedere con il ricorso. 

"Il Comune di Carmignano è da sempre contrario all'ampliamento dello scalo aeroportuale fiorentino - ha detto Prestanti - per molteplici ragioni, fondate sul perseguimento della tutela del territorio comunale e, soprattutto, della salvaguardia della salute e della qualità della vita dei suoi cittadini". Secondo le valutazioni di sindaco e giunta l'ampliamento dello scalo aeroportuale fiorentino "andrà a inficiare il parco della piana, le aree delle Ville Medicee, e la Docg di Carmignano". A questo si aggiungerebbe poi il problema dei sorvoli aerei e dell'inquinamento acustico. 

Pochi giorni fa la stessa decisione di ricorrere al Tribunale amministrativo era stata presa dal Comune di Sesto Fiorentino

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato denunciato per danneggiamento aggravato l'uomo di 28 anni che ieri in Santa Maria Novella si è reso protagonista del gesto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità