Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Attualità venerdì 14 luglio 2017 ore 17:04

La maxi-talpa scava la nuova galleria della A1

Servizio di Linda Giuliani

La fresa più grande d'Europa è in funzione nel cantiere del nuovo collegamento diretto fra la variante di valico e il tratto fiorentino della A1



BARBERINO DI MUGELLO — La fresa più grande in funzione in Europa sta scavando al ritmo di 10 metri e mezzo al giorno e con un diametro di testa di sedici metri la nuova galleria Santa Lucia della A1. Si tratta del nuovo collegamento diretto, lungo sette chilometri e settecento metri, fra la nuova variante di valico inaugurata alla fine del 2015 e le terze corsie del tratto fiorentino dell’autostrada del Sole.

Autostrade per l'Italia ha garantito che la superfresa TBM Epbs garantisce il minor impatto ambientale possibile sull'assetto idrogeologico del territorio, anche in termini di rumore e vibrazioni. Costo dei lavori: 800 milioni di euro, con inaugurazione programmata per l'aprile 2020.

Oggi ha effettuato un sopralluogo nel cantiere il condirettore generale di Autostrade per l’Italia Roberto Tomasi insieme all’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e sindaci e assessori dei comuni di Barberino di Mugello e Calenzano.

"E' una grande opera pubblica che si realizza - ha commentato l'assessore Ceccarelli - un segnale di fiducia per tutto il paese che ha effetti importanti anche sull'occupazione e l'economia. Vedere un cantiere che procede in modo così organizzato e spedito è veramente un segnale di speranza".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità