Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Cronaca lunedì 14 settembre 2020 ore 18:20

Processo Rari Nantes, assolto Pieri e altri otto

Al centro delle contestazioni c'era la sede sulla riva dell'Arno, per presunta occupazione abusiva di aree demaniali fluviali e pericolo inondazione



FIRENZE — Si è concluso con l'assoluzione di tutti e nove gli imputati il processo a carico di Andrea Pieri, presidente della Rari Nantes Florentia, del gestore del bar interno alla sede della società di nuoto sulla riva sinistra dell'Arno e di altre sette persone coinvolte nell'inchiesta a vario titolo.

Al centro del procedimento giudiziario c'era appunto la sede della società: Andrea Pieri era accusato di occupazione abusiva di aree demaniali fluviali e di un ipotetico rischio inondazione in caso di piena dell'Arno: secondo gli inquirenti, la sede della Rari poteva rappresentare un ostacolo al deflusso delle acque. Pieri è stato assolto dalla prima accusa perchè il fatto non sussiste e dalla seconda perchè il fatto non costituisce reato.

E' andata invece in prescrizione l'accusa di aver messo in atto abusi edilizi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel centro storico del capoluogo toscano. L'autista e i passanti hanno dato l'allarme, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità