comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:26 METEO:FIRENZE10°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
«Due» il primo concerto live per un solo spettatore alla volta

Elezioni 2020 martedì 18 agosto 2020 ore 15:10

Sinistra Civica Ecologista, i candidati a Firenze

Presentati gli otto nomi dei candidati per il collegio 1 di Firenze che copre l'area del territorio comunale del capoluogo toscano



FIRENZE — La lista Sinistra Civica Ecologista, che fa parte della colazione di centrosinistra in corsa per le elezioni regionali del 20 e 21 Settembre, ha presentato i propri otto candidati per il collegio 1 di Firenze. 

Gli otto candidati con cui la lista si propone a Firenze sono:

- Serena Spinelli: medico pediatra al Meyer di Firenze, consigliera regionale uscente in commissione Sanità e politiche sociali, promotrice dell'Appello 2020aSinistra; impegnata per la difesa del sistema sanitario pubblico e universale, la prevenzione del gioco d'azzardo patologico (Presidente dell’Osservatorio regionale), i diritti delle persone con disabilità. E’ stata nel Tavolo regionale per la legge 194, che ha ottenuto l'Igv farmacologica negli ambulatori, il rilancio dei consultori, la contraccezione gratuita. In difesa dell'ambiente, si è espressa a favore dell'economia circolare per la gestione dei rifiuti, la tutela dei beni comuni e ha sostenuto le associazioni ambientaliste del Padule di Fucecchio.

- Simone Bartoli: laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Pisa, è segretario regionale di Articolo UNO Toscana. E’ stato consigliere comunale e assessore allo Sviluppo Economico presso il Comune di Rosignano Marittimo e Assessore allo Sviluppo economico e Assetto del territorio presso la Provincia di Livorno. Consulente presso il Consiglio regionale della Toscana e Membro Uditore della Commissione Affari Istituzionali, si è occupato anche, come consulente d'azienda, di Marketing, Comunicazione e Relazioni Strategiche. Titolare di attività commerciale, dal 2019 è membro del Consiglio di Sorveglianza di ASA SpA.

- Luana Collacchioni: docente e dottoressa di ricerca nell’ambito della pedagogia della memoria, pedagogia e didattica delle emozioni, didattica e pedagogia speciale, attualmente assegnista per il progetto “La memoria resistente” presso l’Università degli Studi di Firenze. Formatrice per docenti, è socia di importanti società scientifiche italiane e nel 2015 le è stato conferito dalla SIPED il Premio nazionale di pedagogia per uno dei suoi volumi. Ha al suo attivo oltre cento pubblicazioni, su temi quali memoria, disabilità, diritti umani e di cittadinanza, educazione all’inclusione. Organizza su questi aspetti incontri nelle scuole e partecipa con gli studenti ai Viaggi della memoria.

- Alessandro Bellucci: dasempre appassionato di musica, fonda nel 1990 Le Nozze di Figaro, società organizzatrice di eventi di livello internazionale. Dal 2014 è amministratore della società Fratini srl, con cui ha realizzato la Visarno Arena, innovativa esperienza culturale fiorentina. Crede nella cultura come industria ecologica sostenibile, motore di crescita economica, sociale e occupazionale. Ha un ruolo politico attivo nell’associazione Assomusica, che raccoglie i produttori e gli organizzatori della musica dal vivo, di cui è stato Presidente dal 2009 al 2012. Ha fondato ed è stato presidente dell’Associazione Sinistra Civica per Firenze.

- Rossella Teodori: ècuoca all’interno delle mense scolastiche fiorentine, attività che le permette di abbinare la passione per la cucina e quella per l’organizzazione, privilegiando il rapporto con le colleghe e colleghi. Attiva da 20 anni con grande impegno nel sindacato, è stata delegata e poi coordinatrice delle delegate dell’area fiorentina della FILCAMS-CGIL e dal 2005 membro del direttivo.

- Giovanni Brunetti: è operaio metalmeccanico. Dal 1981 lavora in una concessionaria di autovetture, occupandosi in particolare della preparazione e della consegna dei nuovi mezzi. Iscritto al sindacato dal 1981, da 10 anni ha un impegno diretto come delegato Fiom.

- Isabella Valoriani, dopo la maturità classica e la formazione specifica nell’ambito del settore spettacolo dal 1979 svolge ruoli di direzione e coordinamento di attività culturali, di teatro, musica, cinema e festival multidisciplinari tra la Toscana e Roma, per conto di istituzioni culturali e Enti locali (Comune di Roma, Comune di Montalcino per il progetto d’area dei Comuni della Val d’Orcia). Ha svolto attività di docenza per corsi di formazione nel settore dello spettacolo e ha fatto parte in qualità di esperto, tra le altre, della commissione del Premio Lia Lapini di Siena e del Premio Alchimie promosso dal Comune di Figline Valdarno.

- Daniele Lorenzini: medico di famiglia dal 1983, è uno dei cofondatori di Comunità Civica Toscana, l’associazione nata per unire le esperienze civiche dei territori con le forze progressiste ed ecologiste. Sindaco del Comune di Rignano sull’Arno dal 2012, rieletto nel 2017 con una lista civica, porta avanti una politica di prossimità vicina ai bisogni dei cittadini con una particolare attenzione alle tematiche ambientali con un piano operativo a volumi zero e la riqualificazione della sponda del fiume. In prima linea contro le ludopatie, è sostenitore di una sanità pubblica, solida e universale che riparta soprattutto dal rafforzamento delle cure domiciliari e della sanità territoriale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca