Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:20 METEO:FIRENZE19°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il caffè costa troppo e il cliente getta bicchiere in faccia alla cameriera. Che si vendica così

Attualità mercoledì 12 febbraio 2020 ore 14:22

Continua la protesta contro il taglio dei pini

Cittadini ancora una volta contro l'abbattimento dei pini in Piazza della Vittoria. La protesta va avanti dalla scorsa estate



FIRENZE — In tanti si sono ritrovati in piazza della Vittoria a Firenze ancora una volta per protestare contro il taglio degli alberi. I cittadini hanno appeso striscioni contro l'abbattimento delle piante e hanno inscenato anche un flash mob.

"L'amministrazione comunale - scrivono su Facebook i cittadini - dà la stoccata decisiva a piazza della Vittoria. Sono iniziati i cantieri che trasformeranno la piazza, secondo un progetto che non ha il benestare dei cittadini e delle persone che vivono la piazza. Nelle prossime settimane verranno abbattuti i maestosi pini di piazza della Vittoria, che assorbono CO2 e danno ombra alla piazza abbassandone la temperatura. I pini sono sani ma verranno abbattuti perché sono ingombranti per i lavori delle ruspe che cementificheranno la piazza".

"Siamo con i cittadini e gli studenti del liceo Dante che si sono opposti strenuamente ma nulla hanno potuto di fronte alle scelte insindacabili di questa amministrazione, che dichiara emergenza climatica, ma continua ad agire nella direzione opposta".

L'amministrazione comunale ha previsto un piano di riqualificazione dell'area con panchine nuove e illuminazione, disponendo anche la piantumazione di nuovi pini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno