Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Roma, Orsato a Cristante: «Il vantaggio sul rigore non si dà mai. Dai la colpa a me perché hai sbagliato il rigore?»

Attualità martedì 27 gennaio 2015 ore 16:57

Sel ricorda l'Olocausto al binario 16

I rappresentanti regionali del partito hanno deposto un mazzo di rose davanti alla lapide nella stazione ferroviaria di Santa Maria Novella



FIRENZE — La cerimonia organizzata da Sinistra Ecologia e Libertà si è svolta davanti alla targa che ricorda la deportazione di 300 ebrei fiorentini in vagoni piombati fino ad Auschwitz. I colori dei fiori richiamavano quelli dei triangoli cuciti sulle divise dei prigionieri.  

A deporre le rose davanti alla lapide è stato il coordinatore regionale di Sel Giuseppe Brogi. Un gesto simbolico, compiuto a nome di tutti gli eletti e i militanti di Sel.

"L'Olocausto, il Male assoluto, fu pianificato, ideato ed attuato nella nostra Europa -ha dichiarato Brogi - ed è bene ricordarlo oggi più che mai, in un periodo nel quale si alzano voci che parlano di guerre di civiltà o di religione". "Il mostro del razzismo, dell'antisemitismo, dell'intolleranza, dell'odio ancora oggi non è sconfitto - ha proseguito Brogi - Per questo la memoria è fondamentale e accanto a questa l'impegno etico, civile, politico, culturale, religioso affinchè il genere umano non conosca altre forme di sterminio, di genocidio, di male assoluto e lo contrasti fermamente in ogni momento ed in ogni luogo, in nome di una comune tavola di valori umani universali e intangibili, riconosciuti, condivisi, rispettati da tutti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un ragazzo di 17 anni ha perso la vita sulle strade fiorentine dopo un impatto tremendo, lo scooter sarebbe finito contro un'auto e poi contro un muro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS