Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità giovedì 19 aprile 2018 ore 15:35

Gucci, nuovo stabilimento e 400 assunzioni

La griffe ha inaugurato un nuovo centro di produzione per la pelletteria e le calzature. Nel 2017 assunti 500 lavoratori



SCANDICCI — Il nuovo stabilimento si chiama ArtLab e si trova a Scandicci a breve distanza dalla storica sede di Casellina. Il centro è ampio 37mila metri quadrati e prevede l'impiego di 800 dipendenti. All'inaugurazione, stamattina, era presente anche l'imprenditore Francois-Henri Pinault.

Nell'ArtLab nascono i prototipi della pelletteria e si sviluppano attività di ricerca e sviluppo dei nuovi materiali, la  ricerca e lo sviluppo dei nuovi materiali. Lo stabilimento, tra le altre cose, è anche sede dei laboratori per i test dei prodotti. 

"Gucci ha raddoppiato la capacità produttiva in un tempo limitato. Non sarebbe stato possibile senza la capacità degli artigiani di reagire. Senza questo non avremmo potuto fare un +45 per cento l'anno scorso", ha detto il ceo Marco Bizzarri. Il nuovo stabilimento, infatti, è stato aperto proprio alla luce della crescente domanda di prodotti targati Gucci che negli ultimi tre anni è raddoppiata. 

 Nello specifico, pelletteria e calzature pesavano per il 70 per cento sul totale delle vendite Gucci alla fine dell'anno scorso. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità