Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:38 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Variante Omicron, Johnson: «Tampone molecolare e autoisolamento per chi entra in Gran Bretagna»

Arte mercoledì 04 marzo 2015 ore 15:38

Gucci e The Language of Flowers

Dal 13 marzo al 20 settembre nel museo fiorentino la settima mostra della Pinault Collection, incentrata sui fiori, icona della storica maison



FIRENZE — L'esposizione, curata dal direttore del museo di Palazzo Grassi di Venezia, Martin Bethenod, propone le creazioni sul tema dei fiori  realizzate fra il 1967 e il 2012 da quattro artisti internazionali: la fotografa francese Valerie Belin, il fotografo americano Irving Penn, la sudafricana Marlene Dumas e la marocchina (ma svizzera di adozione) Latifa Echakhch.

Valérie Belin in particolare ha scelto per la mostra Calendula e Phlox New Hybrid dove abbina volti a motivi floreali; Marlene Dumas ha invece selezionato una composizione floreale che fluttua su un mare blu notte intitolata Einder. Il bouquet era stato creato per decorare la bara della mamma dell'artista, deceduta poco tempo fa.

Fantome di Latifa Echkhch ruota intorno al gelsomino e alle ghirlande di fiori che i venditori offrono ai visitatori nelle città medio-orientali.

Irving Penn ha invece proposto due dittici realizzati associando un'immagine in bianco e nero con la stessa immagine a colori.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La protesta dei residenti viaggia con la posta elettronica, centinaia di lettere inviate agli assessori per chiudere il giardino di via Galliano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità