Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità domenica 04 luglio 2021 ore 10:14

Tutti i Comuni d'Italia per Giorgio La Pira

Giorgio La Pira
Giorgio La Pira

Il sindaco di Pragelato Giorgio Merlo chiede al presidente nazionale Anci di ricordare il Sindaco Santo eletto il 5 Luglio 1951. Plauso di Nardella



ROMA — Il ricordo di Giorgio La Pira nel consiglio nazionale dell'Anci: è quanto chiede in una lettera aperta al presidente dell'Associazione nazionale Comuni italiani Antonio Decaro il sindaco di Pragelato Giorgio Merlo, consigliere nazionale dell'Anci, alla vigilia del 70° anniversario della prima elezione a sindaco di La Pira che ricorre domani. 

Era infatti il 5 Luglio 1951 quando Giorgio La Pira - giurista e politico della Democrazia Cristiana, uomo del dialogo che con le sue relazioni internazionali rese Firenze crocevia della Pace - diventava sindaco di Firenze. Apprezzamento per l'iniziativa è espresso dal sindaco di Firenze Dario Nardella, che rammenta come La Pira per Firenze rimanga a tutt'oggi punto di riferimento culturale e politico, modello diconosciuto in ambito civile e religioso. La ricorrenza del 5 Luglio per altro, ricorda ancora il sindaco di Firenze, coincide anche con la proclamazione a venerabile di Giorgio La Pira da parte di Papa Francesco nel 2018.

L'occasione individuata da Merlo per commemorare il Sindaco Santo è il prossimo 7 Luglio, quando Anci ha convocato a Roma la prima assise di consiglio nazionale in presenza dall'inizio della pandemia da Covid-19 con, a seguire, una manifestazione dei sindaci ai Fori Imperiali sotto l'hashtag #dignitàperisindaci.

Secondo Merlo, è tempo di riscoprire la ragion politica e culturale che colloca il ruolo dei Comuni e dei sindaci in primo piano nel tessuto democratico e civico del Paese, ritrovando respiro ideale. In questo senso, afferma il sindaco di Pragelato, ricordare il magistero politico di Giorgio La Pira nel Consiglio nazionale Anci può rilanciare lo spessore delle autonomie locali partendo dalla figura e dalla funzione di sindaco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro