comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
Napoli, poker alla Roma con dedica a Maradona

Attualità venerdì 05 giugno 2020 ore 13:30

Renzi presenta a Firenze "La mossa del cavallo"

Matteo Renzi

Il senatore e leader di Italia Viva, oltre ai temi nazionali ha toccato anche il caso del nuovo stadio schierandosi contro i vincoli architettonici



FIRENZE — Matteo Renzi, senatore e leader di Italia Viva, ha presentato anche a Firenze “La mossa del cavallo” nel Loggiato di Palazzo Strozzi. Il debutto alla Galleria Borghese di Roma, davanti ad Enea, Anchise e Ascanio, il gruppo scultoreo di Gian Lorenzo Bernini in copertina dell'ultimo libro dell'ex premier.

La presentazione a Firenze dell'ultimo libro dell'ex sindaco è stata l'occasione per toccare tematiche locali come ad esempio la vicenda del nuovo stadio di Firenze, al riguardo Renzi si è schierato contro i vincoli architettonici che sembrano ridurre le opportunità di riqualificare l'Artemio Franchi "Deve essere normata a livello nazionale la disciplina sugli stadi vecchi: non posso accettare che si butti giù San Siro e che il Franchi non si possa toccare" ha detto. 

A livello nazionale Renzi ha toccato il tema della scuola "Riaprire a Maggio sarebbe stato importante ma oramai... A Conte e Azzolina però mandiamo un messaggio: niente scherzi a settembre. La didattica a distanza anche basta. Se i ragazzi non vanno in classe avranno un danno pazzesco". Sull'emergenza Covid Renzi ha sostenuto la richiesta di una commissione di inchiesta sulle morti nelle Rsa "affinché possa fare chiarezza".

Il libro edito da Marsilio propone "Un patto tra le generazioni". "Il coraggio della politica - dice Renzi - è il coraggio delle scelte, di rivendicare un futuro che non è scontato, ma dipende da noi. È giunto il momento dei contenuti, non dei pregiudizi. È urgente discutere di idee e progetti". Renzi, ex presidente del Consiglio e segretario del Pd, presenta una strategia di medio e lungo periodo sul piano economico, istituzionale e sociale. Si tratta dunque di un manifesto che punta su una Europa popolare, sul lavoro e l'innovazione, sulla riforma della giustizia e dello Stato, istruzione e sanità da ripensare. "Ho avuto l'onore di servire il mio paese ai più alti livelli. Adesso voglio aiutare questi ragazzi a cambiare il mondo" sostiene Renzi all'interno del suo libro.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità