comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 31 maggio 2020
corriere tv
Space X, partita la navicella Crew Dragon: il momento del liftoff

Attualità lunedì 16 marzo 2015 ore 15:40

La tassa sul suolo pubblico rincara fino a 5 volte

Le novità al regolamento sulla Cosap approvate dalla giunta di Palazzo Vecchio. Nelle zone del centro si passerà da 2 a 10 euro a metro quadro



FIRENZE — La delibera passa ora all'esame del consiglio comunale e prevede che per le attività di natura commerciale o pubblicitaria di promozione di beni e servizi - esclusi mercati, fiere e i cosiddetti 'centri commerciali naturali' - svolte nelle aree di particolare interesse storico culturale individuate dal regolamento sarà applicato un coefficiente maggiore rispetto a quello previsto per la stessa attività in altre aree cittadine. 

Ecco allora che per piazza della Signoria, piazzale degli Uffizi, piazza San Firenze, piazza Santa Croce, piazza Duomo, piazza San Giovanni, via Martelli, piazza della Repubblica, piazza Strozzi, via Tornabuoni, ponte Santa Trinita, ponte Vecchio e piazza Pitti viene fissato un moltiplicatore di 2,25 che farà scattare la tariffa dagli attuali 2,09 euro a 10,458 euro al metro quadro al giorno. 

Per piazza Santissima Annunziata, piazza Santa Maria Novella, borgo Ognissanti, piazza Santo Spirito, parco delle Cascine e piazzale Michelangelo il moltiplicatore fissato è di 1.35 in modo da portare da 2,09 euro a 6,274 il costo al metro quadro per Santissima Annunziata, Santa Maria Novella e Ognissanti e da 1,67 a 5,019 euro per Santo Spirito, Cascine e Michelangelo.

Giovanni Bettarini - Video


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca