Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Attualità mercoledì 14 dicembre 2016 ore 17:31

Ponte Vecchio adotta Grisciano

Un Natale a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto e all’insegna della "pasta alla gricia". L’iniziativa dell’associazione Ponte Vecchio



FIRENZE — Grisciano si trova sull’antica via del Sale, la Salaria, ed è l’ultimo paese del Lazio nell’Alta Sabina nel punto di confine tra Marche, Umbria e Abruzzo. E’ la frazione più grande del Comune di Accumoli e conta circa 150 residenti per la maggior parte anziani. È la patria della ‘pasta alla gricia o griscia’. 

I recenti terremoti hanno fatto crollare il campanile della chiesa con il suo prezioso orologio ottocentesco. La chiesa stessa è stata gravemente danneggiata, insieme ai locali della canonica. Per questo l'Associazione Ponte Vecchio ha deciso di adottare Grisciano.

L’iniziativa è stata presentata in Palazzo Vecchio dall’assessore allo Sviluppo economico Giovanni Bettarini e dalla presidente dell’associazione Ponte Vecchio Laura Giannoni. Presenti Massimo e Matilde, che hanno vissuto il terremoto del 24 agosto scorso vedendo distrutta la propria abitazione. 

“Il progetto nasce dal desiderio dell'associazione Ponte Vecchio di fare qualcosa di concreto per le popolazioni colpite dal terremoto – ha detto la presidente Laura Giannoni – Per questo abbiamo visitato i luoghi insieme a Massimo e Matilde e abbiamo iniziato questa ‘adozione’ del paese di Grisciano acquistando prodotti locali da aziende del posto, la Filotei Lino e il Botteghino di Grisciano. Siamo poi partiti con la raccolta fondi per la ricostruzione del centro di aggregazione del paese, il restauro dell’orologio del campanile e il recupero dei materiali necessari allo svolgimento della festa della gricia. Il nostro obiettivo – ha concluso Giannoni – è anche quello di dare visibilità a questa festa portandola a Firenze”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità