Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità mercoledì 02 novembre 2016 ore 11:47

L'abbraccio dei sindaci al Centro Italia

L'assemblea internazionale di sindaci riuniti in Palazzo Vecchio per 'Unity in diversity' ha espresso la propria solidarietà alle popolazioni colpite



FIRENZE — "Vorrei che tutti noi inviassimo da qui un messaggio di vicinanza e solidarietà ai sindaci e alle popolazioni colpite dal terremoto in questi giorni e in queste settimane nel centro Italia. Dopo i morti del 24 agosto di Amatrice, Arquata e Accumoli il terremoto è tornato impietoso domenica e procede ancora in queste ore. Il nostro pensiero va alle migliaia di sfollati in Umbria, nelle Marche e nel Lazio che desiderano solo di poter fare ritorno alle proprie case il prima possibile". Con queste parole il sindaco di Firenze Dario Nardella ha aperto la conferenza internazionale dei sessanta sindaci provenienti da tutto il mondo per discutere di calamità e disastri, sia naturali che provocati dall'uomo. 

"Questo incontro di Firenze cade peraltro in un momento difficilissimo per il nostro Paese colpito da un''altra catastrofe naturale tremenda - ha aggiunto Nardella - la basilica di San benedetto a Norcia distrutta dal terremoto di domenica è il simbolo della fragilità delle nostre città e del loro patrimonio culturale. Sta a noi difenderlo con tutti gli strumenti possibili".

Proprio la resilienza, cioè la capacità di resistere all'impatto di eventi come il terremoto o come fu esattamente cinquant'anni fa l'alluvione a Firenze e in Toscana, è l'argomento attorno al quale ruota l'intera manifestazione in Palazzo Vecchio. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità