Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:23 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 20 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tutti condannati per l'omicidio di Desirée

Arte martedì 28 novembre 2017 ore 10:21

All'asta la Madonna della Melagrana di Botticelli

Il dipinto è uno degli ultimi capolavori di Botticelli ancora in mani private. E' una delle due versioni del celebre tondo conservato agli Uffizi



PARIGI — Dopo il magnifico Salvator Mundi di Leonardo Da Vinci, venduto per 450 milioni di dollari, adesso sarà battuta all'asta la tavola "La Madonna della melograna" dipinta da Sandro Botticelli e dalla sua bottega fiorentina.

La tavola sarà battuta, mercoledì 29 novembre, a Parigi dalla casa Audap & Mirabaud da Drouot. Si tratta di una delle due versione del celebre tondo "La Madonna della melagrana" di Botticelli (1487), conservato nella Galleria degli Uffizi a Firenze. Il capolavoro di Botticelli è uno dei pochi ancora in mani private.

"La Madonna della melograna" ha fatto parte della collezione del mecenate inglese Frederick Richards Leyland (1831-1892), e poi è passata nella collezione di Edouard Aynard di Lione.

Dell'opera esposta agli Uffizi esistono tre copie di bottega botticelliana: oltre a quella della collezione Aynard che va all'asta, piccoli ovali dello stesso soggetto sono presenti agli Staatliche Museen di Berlino e nella collezione Wernher di Londra.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ladro ha infilato direttamente le mani nel registratore di cassa, afferrando i contanti. Il gestore ha provato a fermarlo ed è stato colpito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità