Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c'è nessun problema: non vengo»

Attualità martedì 18 maggio 2021 ore 09:55

Morto Franco Battiato, il ricordo di Firenze

Franco Battiato - Foto Marco Borrelli

La città di Firenze si è unita al cordoglio ricordando la partecipazione del maestro al Festival di Musica ed Arte di piazza Santissima Annunziata



FIRENZE — Il maestro Franco Battiato è morto stamani a Milo, lo ha reso noto la famiglia che ha annunciato funerali in forma privata. Cordoglio nazionale per il cantautore, nato nel Marzo del 1945, che ha segnato con la sua musica colta e popolare intere generazioni.

Anche Firenze lo ha ricordato per la sua partecipazione al MusArt Festival in piazza Santissima Annunziata nel 2016.

"Ed io, avrò cura di te" con queste parole il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha partecipato al cordoglio nazionale per la scomparsa del cantautore siciliano.

L'assessore alla Cultura, Tommaso Sacchi, ha aggiunto "Addio Maestro, ciao Franco. Rimarrai sempre nella nostra memoria, nei nostri momenti tristi e gioiosi, nelle nostre piazze incantate dalle tue melodie e dalle tue parole, uniche e graffianti “Ed è in certi sguardi che si vede l’infinito...”.

La stessa rassegna MusArt ha ricordato Battiato con una foto di Marco Borrelli  e la didascalia ""Arrivederci amore ciao. Le nubi sono già più in là. Finisce qua chi se ne va che male fa". Ci piace ricordare il tuo sorriso con questo scatto del 2016 per la prima edizione di MusArt". 

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini ha dichiarato "Ci ha lasciato un Maestro. Uno dei più grandi della canzone d’autore italiana. Unico, inimitabile sempre alla ricerca di espressioni artistiche nuove. Lascia un'eredità perenne".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso finisce in Consiglio comunale. "Troppi tavolini e pochi posti auto" hanno denunciato i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Arte

Attualità

Attualità