comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 29 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, Baldanti: «Pochi tamponi fatti? Le accuse sono un'offesa»

Attualità lunedì 25 settembre 2017 ore 15:11

L'onda verde ricopre Firenze

Parchi, giardini e piazze: partono i cantieri per quasi 3milioni di euro di lavori. Saranno piantati tremila alberi entro il 2018



FIRENZE — Parchi, giardini e piazze inondate di verde. É questo il contenuto di un progetto comunale formato da 14 interventi per un investimento di quasi 3milioni di euro denominato "Onda verde" presentato stamani dal sindaco Nardella e dall'assessore Bettini.

Nella lista, tra le altre cose, ci sono anche interventi molto attesi come la riqualificazione dell'area dell'ex Meccanò ma anche quella di piazza della Costituzione.

"Il nostro obiettivo - ha spiegato il sindaco Dario Nardella - è piantare diecimila alberi in tutto il mandato e solo tremila tra ottobre e la primavera dell’anno prossimo. 

Firenze entro il 2019 avrà 10mila alberi nuovi, ma soprattutto avrà un patrimonio arboreo più robusto e più adatto a rispondere al cambiamento climatico e che ci consente di salvaguardare ancora meglio la salute e la vita dei nostri cittadini".


Nei prossimi giorni saranno inaugurati altri spazi verdi importanti, oggetto di lavori negli ultimi mesi: il giardino del Bobolino, nel Quartiere 1, il giardino e l'area giochi di piazza Elia dalla Costa, nel Quartiere 3 e il giardino del Lippi, nel Quartiere 5. In programma anche l'apertura al pubblico di altre aree verdi: il 7 di ottobre tocca al giardino di via Torcicoda, all'Isolotto poi a quello di via del Guarlone, nel Quartiere 2 e, infine, al giardino del Gelsomino, nel Quartiere 3. A partire da ottobre, infine, partiranno le operazioni per piantare gli alberi in città.
La riqualificazione di piazza della Costituzione prevede il recupero delle pavimentazioni esistenti e l’utilizzo della medesima tipologia per la parte che viene ampliata con il potenziamento dell’impianto di illuminazione e nuove panchine, oltre all'ampliamento del percorso asfaltato.
Nel parco di Ugnano saranno sostituiti i giochi, ormai deteriorati.Previste piantumazioni di alti alberi e la sostituzione di uno dei cinque ponti. 
Nei giardini di via Novelli sarà ripristinata e messa in sicurezza l’area giochi esistente, di circa 4.500 mq, ma anche realizzata una nuova
Alla Leopolda sarà realizzato un giardino che occuperà le aree tra via Ponte alle Mosse e via Bausi. 
Al parco Villa Strozzi saranno sostituite le staccionate di protezione dei vialetti nella zona con forte pendenza, riparati i muretti nei vialetti. 
In Piazza Santo Spirito sono previsti interventi per la completa riqualificazione delle aiuole verdi 
Al Parco delle Cascine l'intervento segue la demolizione di alcune strutture presenti nell'area vicina al piazzale Vittorio Veneto, come la discoteca Meccanò, e del vicino Giardino della Catena. E' prevista una riqualificazione complessiva dell'impianto arboreo e della sistemazione a verde. Nell'area dell'ex Meccanò saranno disegnati nuovi percorsi ed aiuole, realizzata una nuova struttura coperta da utilizzare per attività di informazione e sosta indirizzata ai frequentatori del Parco, attrezzata con servizi wi-fi, video e servizi igienici. Infine sarà completato l'impianto di illuminazione sia all'interno del Giardino della Catena che dell'area ex Meccanò. 
Interventi anche al parco viale Tanini, Giardino Stibbert e al Sentiero degli Scalpellini.
A Campo di Marte un piccolo parco giochi sarà realizzato ai giardini  Lo ha donato la Fondazione Niccolò Galli al Comune..
Sistemazioni e migliorie anche nel Giardino Officine Galileo, al Parco di Villa Vogel e la sistemazione a verde lungo la linea 1 tramvia nel tratto del Parco delle Cascine.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità