Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:56 METEO:FIRENZE23°39°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Cronaca venerdì 04 marzo 2022 ore 10:54

Armi e furti, scorribande tra Firenze e Prato

arresto dei carabinieri

Per anni è stato l'incubo dei due territori provinciali, fino alle condanne da parte dei tribunali dei due capoluoghi per più di 5 anni complessivi



LASTRA A SIGNA — Furto aggravato, rapina, porto di armi o oggetti atti a offendere, possesso ingiustificato di chiavi alterati e grimaldelli: per 5 anni, dal 2012 al 2017, il 64enne è stato l'incubo di Firenze e Prato, condannato dai tribunali dei due capoluoghi per numerose scorribande.

Adesso è stato arrestato e condotto in carcere a Sollicciano, dove per pene concorrenti dovrà scontare le pena residua complessiva di 5 anni, un mese e 18 giorni. Il provvedimento è stato eseguito ieri mattina dai carabinieri della stazione di Lastra a Signa.

L'uomo era già stato condannato in stato di libertà, poi il provvedimento di esecuzione di pene concorrenti emesso dall'ufficio esecuzioni penali della procura fiorentina: l'ammontare complessivo della pena da espiare impedisce la sospensione dell'ordine di carcerazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una serata conviviale per i condomini che si sono ritrovati alla tavolata nel cortile dove ciascuno ha preparato e portato qualcosa da mangiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità