Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:46 METEO:FIRENZE12°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, l'esercito israeliano attacca con forze aeree e truppe via terra

Attualità lunedì 14 ottobre 2019 ore 12:57

​L'arte che avvicina Firenze e la Cina

Il progetto “Città Contemporanea. Comunità Inclusiva” vedrà due artisti italiani ospiti dell'Accademia di Belle Arti di Sichuan



FIRENZE — La Cina è ancora più vicina, grazie all’arte contemporanea. Prendono avvio le residenze d’artista promosse Le Murate. Progetti Arte Contemporanea - Associazione MUS.E.

“Questo importante programma di scambio, già alla seconda edizione - spiega Valentina Gensini, direttore de Le Murate. Progetti Arte Contemporanea - vuol diventare un format progettuale definitivo di confronto continuo tra due regioni -il Sichuan e la Toscana-, che hanno molti aspetti in comune, tra cui pratiche artistiche e artigianali legate alla ceramica e a particolari aspetti tecnici relativi a pittura e scultura, immediatamente colti dagli artisti italiani candidati alla residenza”. 

Il progetto “Città Contemporanea. Comunità Inclusiva”, finanziato da Regione Toscana e Fondazione Cassa Risparmio Firenze, vedrà due artisti italiani ospiti per 4 settimane in residenza presso un partner prestigioso come Accademia di Belle Arti di Sichuan, nell'ovest della Cina. I due giovani artisti italiani scelti dal Comitato di selezione (Robert Pettena, Elisa Mazzini, Gianni Zhang, Valentina Gensini) tra i numerosi artisti candidati in risposta al bando scaduto lo scorso 8 settembre - sono il pittore e scultore Giulio Saverio Rossi per la categoria “artisti operanti in Toscana” e Gabriele Dini per la categoria “artisti operanti in Italia”. Alla fine del percorso entrambi restituiranno il frutto dell’esperienza maturata all’estero durante un momento di confronto e di presentazione dell’esperienza a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea. Inoltre al rientro in Italia Rossi e Dini potranno portare avanti il progetto iniziato in Cina tramite l’assegnazione di un contributo di mille euro e l'eventuale possibilità di prorogare la residenza a Le Murate.

In arrivo a Firenze sono invece Zhang Xiang e Liu Yarong. Selezionati da un Comitato interno all'Accademia di Belle arti di Sichuan, saranno invitati a collaborare al Progetto Riva, diretto da Valentina Gensini e realizzato in co-progettazione e con il sostegno del programma Sensi Contemporanei nell'ambito dell'accordo di programma quadro tra Regione Toscana, Mibac Direzione Generale Cinema e Agenzia per la Coesione Territoriale. La residenza artistica Le Murate consentirà loro una esperienza nel cuore di Firenze e della sua produzione contemporanea.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia municipale ha diramato le fotografie di quattro biciclette recuperate al fine di individuarne i proprietari per la restituzione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità