QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 24 febbraio 2020

Cultura lunedì 02 marzo 2015 ore 16:14

Con Fes un gemellaggio nel nome dell'arte

Una mostra a Palazzo Rosselli del Turco rinnova l'unione tra il capoluogo toscano e la città marocchina siglata nel 1961 dall'allora sindaco La Pira



FIRENZE — Apre i battenti oggi alle 18.30 a Palazzo Rosselli del Turco, sede della European School of Economics, l’esposizione che coinvolge 23 pittori e scultori italiani e marocchini in un vero e proprio ‘Gemellaggio d’arte’.

L’evento è stato presentato questa mattina in Palazzo Vecchio alla presenza, tra gli altri, dell’assessore allo Sviluppo economico e turismo Giovanni Bettarini, del presidente dell’associazione Italo Marocchina Arce Pascal Di Fazio, del curatore della mostra Niccolò Niccolai, della presidente del Centro associazioni Culturali Fiorentine Ida Fontana e della responsabile della sede di Firenze della European School of Economics Anna Salvini

“Una mostra importante che riprende il gemellaggio tra Firenze e Fès voluto dal sindaco Giorgio La Pira – ha detto Bettarini – Un’idea che nasce sul tema dell’incontro e della volontà di scambio e che porterà 23 artisti fiorentini e marocchini ad esporre le proprie opere prima a Firenze e poi a Fès. Ringrazio l’associazione italo marocchina per questo interessante progetto che coinvolge diversi artisti di spessore e il Convention Bureau di Firenze che ci ha aiutato ad ospitare parte degli artisti coinvolti nella mostra”. 

Giovanni Bettarini - dichiarazione


Tag

Conte ai contagiati: ' Vi abbraccio, Italia vi è vicina e non vi abbandona'

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca