QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 22 febbraio 2020

Attualità venerdì 23 settembre 2016 ore 16:32

Droga, il patto educativo contro le dipendenze

Prevenire e contrastare l'uso delle droghe e l'abuso di alcol tra i giovani attraverso un nuovo approccio formativo rivolto agli insegnanti



FIRENZE — I dati sul consumo di droga sono allarmanti: ben il 42 per cento di sostanze cosiddette ''leggere'' sono detenute prevalentemente da giovani tra i 18 ed i 25 anni, ma soprattutto, l'altro dato che deve far riflettere è che il 29 per cento delle persone, che si sono presentate al colloquio in Prefettura nel corso del 2015, sono studenti. 

Per limitare l'uso delle sostanze stupefacenti tra i giovani studenti è stato firmato il ''Patto educativo'' in Palazzo Medici Riccardi, alla presenza del sottosegretario all'Istruzione Gabriele Toccafondi, tra la Prefettura fiorentina, il Comune di Firenze, l'Ufficio scolastico regionale, l'Asl Toscana Centro, le forze dell'ordine e i cinque istituti scolastici interessati.

Il progetto, in forma sperimentale in cinque scuole secondarie, prevede cicli di quattro incontri di formazione per gli insegnanti, della durata di 4-5 ore ciascuno. 

Le lezioni, che si svolgeranno in prefettura, saranno tenute da personale dell'Asl, del nucleo operativo tossicodipendenze, e delle forze dell'ordine. Previste anche azioni di controllo da parte delle forze dell'ordine davanti alle scuole. 

"I ragazzi si avvicinano per la prima volta alle droghe - ha sottolineato il prefetto Giuffrida - sempre più presto, in età sempre più precoci. Per questo l''idea è quella di realizzare un percorso formativo mirato ai docenti in modo da raggiungere i giovani con più incisività ed efficacia. Il progetto si avvale della grande esperienza maturata dal Comitato scuola sicura insieme che da decenni opera nel mondo scolastico".



Tag

Coronavirus, la farmacista di Codogno: «Sono alla ricerca di una mascherina anche per me»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità