comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 24°33° 
Domani 24°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 10 luglio 2020
corriere tv
Ironia di Azzolina a In Onda: «Mi farò adottare dai Guzzanti»

Attualità mercoledì 31 agosto 2016 ore 10:51

Il no alla preghiera del venerdì al Mandela

Michele Pierguidi, presidente del quartiere 2, è contrario al venerdì islamico al palasport: "Devono essere coinvolti anche i cittadini"



FIRENZE — L’ipotesi di spostare la preghiera del venerdì della comunità musulmana dal centro islamico al Mandela e all'Obihall accende il dibattito. E il presidente del quartiere 2 Michele Pierguidi, eletto tra le fila del Partito Democratico, propone un referendum popolare per individuare l'area dove accogliere i musulmani per il venerdì islamico. Nardella dal canto suo era stato categorico: niente referendum sulla moschea.

In questi giorni l’imam Izzedin Elzir dovrebbe incontrare Claudio Bertini e Massimo Gramigni, i due titolari dell'azienda che organizza spettacoli al Mandela forum; poi l'incontro con il sindaco di Firenze il 15 settembre a Palazzo Vecchio.

Secondo il presidente del quartiere 2 il palasport non è il posto adatto per raccogliere i fedeli soprattutto durante i mercati settimanali e gli eventi calcistici. Secondo Pierguidi sarebbe meglio dare gli spazi liberi del Mandela alle società sportive, anche perché, sottolinea il presidente del quartiere due, durante la mattinata nella struttura ci sono le scuole.

Mentre Marco Stella, coordinatore cittadino di Forza Italia, chiede un referendum sulla costruzione della moschea a Firenze. Anche Stella è contrario alla preghiera del venerdì all'interno del Mandela perché non è un luogo adatto alla preghiera.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità