comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 16 luglio 2020
corriere tv
Folle inseguimento in tangenziale: ladri in fuga gettano la refurtiva per fermare i carabinieri

Attualità mercoledì 28 settembre 2016 ore 14:26

Migranti al lavoro sul greto del torrente

Si è spinta fino a Sesto Fiorentino la pulizia straordinaria partita sulle sponde dell'Arno che ha coinvolto un nutrito gruppo di richiedenti asilo



SESTO FIORENTINO — La prima fase del progetto per l'impiego gratuito dei richiedenti asilo e protezione internazionale nelle attività di bonifica si è concluso. La bonifica, voluta dal Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno su sollecitazione della Regione, si è spinta fino a Sesto Fiorentino.

I ragazzi, che fanno parte della squadra dei migranti formati dal Consorzio stesso, hanno ripulito le sponde del torrente Rimaggio.

"Grazie alla buona volontà dei ragazzi coinvolti è stato possibile effettuare un calendario di interventi settimanale per tutto il mese di agosto e settembre sui principali corsi d'acqua fiorentini, con ottimi risultati, tanto che già si pensa ad una eventuale prosecuzione e ampliamento del progetto" è il commento del presidente del Consorzio Marco Bottino.

"Il nostro Comune è felice di poter ospitare sul proprio territorio questa iniziativa - ha detto l'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Sesto Fiorentino Camilla Sanquerin - Il coinvolgimento volontario dei richiedenti asilo rappresenta un passo in avanti rispetto ad un modello di accoglienza che vorremmo superasse la logica emergenziale fino a diventare un'occasione di incontro, di crescita e di coinvolgimento attivo di questi cittadini stranieri". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità