Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità martedì 19 settembre 2017 ore 14:02

Uno studio su chi rifiuta lo screening al seno

Via allo studio sulle donne che rifiutano lo screening per il tumore al seno. L'obiettivo di "Donna informata" è quello di raggiungere 10.000 persone



FIRENZE — Prende il via lo studio "Donna Informata", con l'obiettivo di raggiungere 10.000 donne invitate per la prima volta a sottoporsi allo screening mammografico. 

Lo scopo è quello di informare il più possibile la popolazione femminile, e darle tutte le informazioni che saranno utili per decidere se aderire o meno allo screening per la prevenzione del tumore al seno. 

Lo studio è coordinato dall'Istituto Mario Negri, e sostenuto da un finanziamento dell'Associazione italiana ricerca cancro. Si rivolge alle donne di Torino, Firenze e Palermo, nella fascia di età 45-53 anni, invitate per la prima volta a fare una mammografia all'interno del programma organizzato di screening. 

"Lo studio - spiegano dal Mario Negri - vuole dare risposta a un problema da sempre in discussione tra medici, rappresentanti di società scientifiche, decisori sanitari, così come popolazione generale e associazioni di cittadini e pazienti. Ovvero la necessità di informare correttamente le donne sullo screening mammografico, considerando questo aspetto come un obbligo etico. In particolare c''è accordo, tra tutti i promotori, sul fatto che debbano essere correttamente comunicati tutti i potenziali benefici e i danni, nonché i dati incerti e le controversie ancora oggi presenti tra i ricercatori".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bottino si contano 15 piastre per capelli oltre al fondo cassa. I carabinieri hanno avviato le indagini sui video della sicurezza urbana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca