Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità giovedì 28 gennaio 2021 ore 16:42

Una targa per Idy, dal prefetto con 1.150 firme

La sottoscrizione popolare è stata consegnata al prefetto, la richiesta è di installare una targa sul luogo in cui Idy Diene è stato ucciso



FIRENZE — Cittadinanza, associazioni e sindacati hanno raccolto oltre 1.150 firme che sono state consegnate oggi al prefetto di Firenze. La richiesta è di apporre una targa sul Ponte Vespucci nel luogo in cui Idy Diene è stato ucciso.

Alessandra Guidi ha accolto il gruppo consiliare comunale di Sinistra Progetto Comune per ricevere le 1.156 firme raccolte in due settimane a Dicembre 2020.

Il 5 Marzo è la data in cui ricorre il giorno dell’assassinio di Idy Diene "Il Comune di Firenze, sia a livello di Consiglio che di Giunta, ha ribadito più volte, all’unanimità, la richiesta di porre una targa su Ponte Vespucci, senza lasciare lì solo quella apposta dalla spontanea generosità di chi vive il territorio. Oggi abbiamo ritrovato una disponibilità già nota nel confronto con l’Assessore alla cultura della memoria. Ringraziamo ancora una volta le cittadine e i cittadini, insieme ai diversi soggetti proponenti dell’appello. Il mese di Febbraio sarà determinate: continueremo il confronto con entrambi i livelli istituzionali nel corso di questi giorni" hanno commentato i consiglieri Antonella Bundu e Dmitrji Palagi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due uomini di 23 e 27 anni rintracciati al pronto soccorso dopo il tafferuglio. Sono stati denunciati per lesioni personali aggravate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca