Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:47 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
In Colombia arrestato Dario Antonio Usuga: era il narcotrafficante più ricercato del Paese

Attualità lunedì 30 dicembre 2019 ore 10:55

Ultimo dell'anno senza auto, tram non stop

Tramvia in servizio fino al mattino e sei linee di bus in funzione fino alle 2.30 per la notte di San Silvestro. ZTL estesa a tutta la notte



FIRENZE — Festa senza auto per il Capodanno "diffuso" con gli eventi allestiti in venti differenti luoghi della città. Palazzo Vecchio ha infatti predisposto la ztl non stop fino dalle 20 del 31 dicembre alle 8 del 1 gennaio: le porte telematiche, quindi, rimarranno in funzione. 

Per quanto riguarda i trasporti, dalle 20.30 del 31 dicembre i tram viaggeranno senza sosta sulle linee T1 e T2 fino alle 5 della mattina del 1 gennaio con una frequenza delle corse ogni 10 minuti. Servizio confermato anche il 1 gennaio con frequenza delle corse tra i 7 e gli 11 minuti. Per quanto riguarda i bus, poi, l'orario sarà posticipato fino alle 2.30 del 1 gennaio per le linee 1, 6, 11, 14, 17, 23. 

In città saranno in servizio 145 agenti della polizia municipale fra le 18 del 31 dicembre e le 7.30 del 1 gennaio. La municipale presidierà le aree in cui sono previsti gli eventi. 

Alia, poi, ha predisposto tredici postazioni in più per la raccolta degli imballaggi in plastica per evitare la dispersione dei rifiuti in mezzo alla strada. 

Questi, poi, i provvedimenti per gli eventi in programma: 

Piazza del Carmine-Oltrarno. Dalle 8 di martedì 31 dicembre saranno in vigore divieti di sosta in piazza del Carmine, piazza Piattellina, via Santa Monaca, Borgo Stella e via d’Ardiglione e alle 19 si aggiungeranno i divieti di transito: i provvedimenti saranno in vigore fino alle 8 del giorno successivo. Sempre dalle 19 (alle 1 del primo dell’anno) scatteranno divieti di transito al passaggio della Marching Band sull’itinerario piazza del Carmine, Borgo San Frediano, via Santo Spirito, via dei Coverelli, via del Presto di San Martino, piazza Santo Spirito, via Michelozzi, Sdrucciolo dei Pitti, via Guicciardini, Borgo San Jacopo, via dello Sprone, piazza della Passera, via Toscanella, Sdrucciolo dei Pitti, piazza Santo Spirito, via Santa Monaca, piazza del Carmine.
Piazza Poggi. Dalle 8 di lunedì 30 dicembre alle 20 del 2 gennaio in piazza Poggi saranno in vigore divieti di sosta (nell’area prospiciente agli accessi alla Porta San Niccolò). Alla stessa ora di martedì i divieti di sosta andranno a interessare anche lungarno Serristori, via San Niccolò, via Lupo, piazza Poggi e lungarno Cellini. Alle 19.30 sarà la volta dei divieti di transito in piazza Poggi (eccetto la direttrice lungarno Cellini-lungarno Serristori) mentre alle 20 si aggiungerà la chiusura totale di piazza Poggi, lungarno Serristori (tra via Lupo e piazza Poggi) e di lungarno Cellini (da piazza Poggi a via della Fornace). Previsti provvedimenti collaterali tra cui l’istituzione di senso unico in lungarno Serristori (tra via Lupo e via Monicelli verso quest’ultima), il divieto di transito con deroga per i frontisti su lungarno Serristori da piazza Ferrucci a via della Fornace.
San Lorenzo. Dalle 18 di martedì 31 dicembre fino alle 3 del primo gennaio sono previsti divieti di sosta.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Recensioni negative e paura dell'abbandono dei rifiuti, queste le reazioni sui social alla notizia delle chiavette necessarie all'uso dei cassonetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

CORONAVIRUS