Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:31 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Raga, se arrivano gli sbirri nessuno scappa», la guerriglia a San Siro

Attualità martedì 06 aprile 2021 ore 14:45

Tutto fermo in Autopalio, Metrocittà scrive a Anas

La Città metropolitana ha inviato una lettera ad Anas per sollecitare la ripresa dei lavori sull'Autopalio presso il cantiere fermo dal 2017



FIRENZE — Il consigliere delegato alla Mobilità della Città metropolitana di Firenze, Francesco Casini, ha scritto una lettera ad Anas in ordine ai lavori sull'Autopalio Firenze-Siena. 

Il caso è quello del Raccordo Autostradale 3 "Firenze-Siena", e in particolare del tratto compreso tra l'uscita San Casciano Val di Pesa Nord e l'uscita "Firenze Impruneta - Greve in Chianti" sui lavori nella porzione di strada nella zona "Falciani - Scopeti", nei pressi del Cimitero militare americano, per cui il cantiere è fermo ormai dal 2017.

Casini ha scritto "La vicenda si porta avanti da troppo tempo. La mia richiesta si unisce a quelle dei sindaci del Chianti fiorentino, che da anni chiedono maggiore attenzione e risposte concrete sulla gestione dell'Autopalio. Come sapete bene, si tratta di una strada percorsa quotidianamente da migliaia di pendolari, un'arteria importantissima usata anche come deviazione all'Autostrada A1. La "Firenze-Siena", inoltre, ha anche un ruolo fondamentale per il turismo: non solo al servizio dei Comuni del Chianti, ma anche per la connessione con le destinazioni costiere (specie in vista dell'estate). Per questo chiediamo a gran voce una rapida ripresa dei lavori, che consenta di mettere finalmente in sicurezza quel tratto di strada, e di ricevere un cronoprogramma dei prossimi interventi previsti. È una vicenda che parte da lontano, ma per la quale non possiamo più aspettare".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due mamme e un uomo sono finiti in arresto per abusi sulle figlie e diffusione su internet le immagini delle violenze. Le bimbe sono in luoghi sicuri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità