Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità mercoledì 15 settembre 2021 ore 16:52

In Toscana esperti mondiali di dolore oncologico

Studiato un recettore per la cronicizzazione del dolore oncologico. Premiati due docenti di Farmacologia ed un ricercatore dell'Università di Firenze



FIRENZE — L’Università di Firenze è al primo posto nel mondo per lo studio del TRPA1, un recettore che ha un ruolo fondamentale nella cronicizzazione del dolore oncologico e di altri tipi di dolore ed è presente nelle cellule di Schwann, che avvolgono fibre nervose periferiche.

Expertscape, società statunitense che individua esperti mondiali nelle varie discipline mediche, sulla base di 1.125 articoli pubblicati negli ultimi 10 anni, ha individuato i primi due esperti mondiali sul TRPA1 in Romina Nassini e Pierangelo Geppetti, docenti di Farmacologia all’Università di Firenze, presso il Dipartimento di Scienze della Salute.

Al settimo posto di questa graduatoria di esperti si trova, inoltre, Francesco De Logu, giovane ricercatore dell’Ateneo fiorentino. E nei primi dieci nomi si classificano altri studiosi che nel loro percorso formativo hanno fatto tappa all’Università di Firenze.

Gli studi dei ricercatori fiorentini sono stati condotti anche grazie ad un importante finanziamento europeo assegnato a Pierangelo Geppetti, nell’ambito del programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione europea. 

Le ricerche aprono la strada alla creazione di farmaci specifici per il dolore oncologico, che superino quelli attuali basati su comuni analgesici e oppiacei.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna è stata investita nei pressi di un attraversamento pedonale. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità