QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 novembre 2019

Attualità giovedì 15 novembre 2018 ore 12:11

L'insolita Firenze vista dal tram

Dopo il debutto di agosto arriva l'edizione autunnale del Tramtour per far conoscere i luoghi meno noti della città lungo il percorso della tramvia



FIRENZE — I nuovi appuntamenti con il Tramtour sono fissati il 17 novembre e il 1 dicembre. In tanti avevano già partecipato al tour del 24 agosto e ora si fa il bis, sempre sotto la guida del personale dell'ufficio del turismo di Palazzo Vecchio. 

L'itinerario parte dal Centro Rogers di Scandicci e arriva alla chiesa di Santo Stefano in Pane e comprende Porta al Prato, il museo Stibbert, il castello dell’Acciaiolo, i sotterranei della Fortezza e il Chiostro Grande del complesso domenicano di Santa Maria Novella. 

Due ore circa la durata dei tour con tappe scandite da approfondimenti storici, artistici e culturali sulla città e sui suoi luoghi di interesse che si incontrano lungo l'itinerario del tram. 

Per partecipare basta salire sul tram muniti di biglietti o abbonamenti a copertura dell'intera durata dell'iniziativa. 

Questo il programma.

Il 17 novembre

9.30 Meeting Point: Fermata Resistenza Visita al Centro Rogers e al Castello dell’Acciaiolo

10.30 Fermata Fortezza Visita alla Fortezza e ai suoi sotterranei

11.30 Fermata Morgagni-Università Visita alla Chiesa di Santo Stefano in Pane e all’Opera della Madonnina del Grappa

12.30 Fine del tour

Il 1 dicembre

9.30 Meeting Point: Fermata Porta al Prato - Leopolda Visita al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

10.30 Fermata Alamanni Stazione Visita al Chiostro Grande del complesso domenicano; cenni sulla Stazione ferroviaria

11.30 Fermata Leopoldo Visita guidata alle collezioni del Museo Stibbert

12.30 Fine del tour

Gli itinerari, insieme a tanti altri percorsi, sono disponibili sulla app Florence Tube, scaricabile da Google Play e App Store.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità