Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità venerdì 24 agosto 2018 ore 14:09

La città che non ti aspetti la vedi in tram

SERVIZIO - PRIMO TRAMTOUR, TURISTI IN TRAMVIA A FIRENZE

Tutti fiorentini i partecipanti al primo 'TramTour' lungo il tragitto della Linea T1 Leonardo della tramvia alla scoperta di luoghi poco visitati



FIRENZE — I luoghi più insoliti e meno visitati di Firenze attraverso i finestrini della tramvia. Così li hanno visti i tanti partecipanti al primo Tram Tour lungo la linea della tramvia T1 Leonardo tenuta a battesimo lo scorso 16 luglio. Partenza da Scandicci e arrivo a Careggi per il primo gruppo di 25 visitatori che hanno deciso di fare i turisti a casa propria.

“Un modo insolito per andare alla scoperta della città e delle sue bellezze nascoste – ha detto l’assessore al Turismo Del Re -, sfruttando tutte le potenzialità della nuova infrastruttura cittadina. Un’occasione per vivere i quartieri della nostra città, sempre più vitali, e per promuovere percorsi turistici diversi da quelli tradizionali. Grazie alla tramvia, anche molte attrazioni turistiche fino ad ora meno facilmente raggiungibili si avvicinano”.

Qualche esempio? Il museo Stibbert, Villa Fabbricotti e la villa medicea di Careggi vicina al capolinea della linea T1. In pochi giorni le prenotazioni al tour, rivolto a fiorentini, toscani e turisti che abbiano voglia di scoprire Firenze da prospettive inedite, sono state più di 300. E mentre sulla linea T1 si viaggia, è corsa contro il tempo sulla linea 2 per portare a compimento l'opera dopo lo stop di un mese e la ripresa dei lavori. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità