Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Emissioni di CO2: l'impatto di internet, cloud e streaming sul riscaldamento globale e come ci ingannano i big del web

Attualità sabato 04 agosto 2018 ore 15:49

Come ti salvo le librerie in cinque mosse

Varato da Palazzo Vecchio un pacchetto di misure per agevolare le librerie indipendenti. Tra i provvedimenti una fiera mensile in piazza dei Ciompi



FIRENZE — Il pacchetto di misure, proposto dall'assessore allo sviluppo economico del Comune Cecilia del Re, è stato approvato dalla giunta comunale e prevede cinque azioni per sostenere le librerie del territorio, schiacciate dalla concorrenza e dal calo di lettori. 

Questi i provvedimenti. Anzitutto la promozione della partecipazione delle librerie indipendenti alle gare per l’acquisto di libri da parte del Comune per le proprie biblioteche comunali, nel rispetto della normativa sugli appalti. Alle librerie sarà poi offerta la possibilità di occupare il suolo pubblico all’esterno del negozio per esporre libri come nel caso degli ortolani, ad esempio. I libri potranno anche essere venduti direttamente nel corso delle presentazioni nelle biblioteche e nelle altre sedi comunali, cosa ad oggi impossibile. Prevista inoltre l’esenzione dal pagamento del suolo pubblico per le fiere promozionali e le manifestazioni straordinarie di libri e fiori a partire dal prossimo esercizio finanziario. 

E poi la ‘Fiera promozionale delle librerie indipendenti’ in piazza dei Ciompi a cadenza mensile. L'evento,  organizzato da Confartigianato Firenze con il contributo dell’amministrazione comunale, si terrà in forma sperimentale nelle giornate di sabato 15 settembre, 20 ottobre, 17 novembre e 15 dicembre. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuova odissea mattutina per i pendolari diretti al capoluogo. Stamani la ressa impediva il distanziamento. Si sono verificati ritardi di oltre un'ora
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Toscani in TV