Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità venerdì 05 gennaio 2018 ore 11:43

Torna Pitti Immagine nel marasma dei cantieri

La manifestazione al via alla Fortezza da Basso dal 9 gennaio. Percorsi per i pedoni e piazza Bambine e Bambini di Beslan accesibile solo a metà



FIRENZE — A dare il via alla tradizionale kermesse dedicata alla moda sarà Pitti Uomo, in programma dal 9 al 12 gennaio. Poi sarà la volta di Pitti Bimbo, dal 18 al 20 e di Pitti Filati, dal 24 al 26 gennaio. 

L'edizione 2018, però, deve fare i conti con l'avanzamento dei lavori della tramvia che proprio a gennaio entreranno nel rush finale. Nello specifico, sarà disponibilesolo una parte di piazza Bambine e Bambini di Beslan per la sosta e la fermata di taxi, navette e trasporto pubblico. Per questo sono state individuate alcune aree per la sosta di taxi, navette e trasporto pubblico al di là dei cantieri sul lato IGM, in via Dionisi, piazza del Crocifisso, via del Pratello e limitrofe. A disposizione per le operazioni di smontaggio di Pitti Uomo il 12 gennaio e di Pitti Bimbo il 20 gennaio la rampa Spadolini e il controviale Strozzi. 

I pedoni avranno a disposizione dei percorsi specifici. La polizia municipale sarà presente con 110 unità. Prevista anche una maggiore presenza di agenti per la viabilità nella fascia oraria tra le 8 e le 19. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità