Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità mercoledì 07 giugno 2017 ore 17:00

Torna Pitti, i provvedimenti per la viabilità

Da martedì 13 fino al 30 giugno tornano le manifestazioni di Pitti Immagine che come consueto avranno il loro clou alla Fortezza da Basso



FIRENZE — Si inizia appunto il 13 giugno con Pitti Uomo, a seguire Pitti Bimbo per poi concludere con Pitti Filati. Fino al 6 luglio in viale Strozzi, sul controviale interno (lato Fortezza) nel tratto da piazzale Montelungo e Porta Santa Maria Novella sarà istituita una pista pedociclabile mentre in piazza Bambine e Bambini di Beslan (lato cantiere tramvia) sarà istituito un parcheggio per le biciclette con l’installazione di rastrelliere. 

Da domani, giovedì 8, al 24 giugno viale Strozzi, o meglio il controviale interno (lato Fortezza) tra Porta Faenza e piazza Fallaci, sarà chiuso eccetto mezzi di soccorso e di polizia, biciclette, taxi e Ncc, mezzi interessati alle operazioni di allestimento e disallestimento e degli organizzatori. 

E ancora via libera ai motocicli e ciclomotori diretti al parcheggio loro riservato del controviale lungo piazza Fallaci. Sarà anche creata una corsia protetta di immissione sul viale sul fronte del numero civico 24. Ancora in viale Strozzi, sul controviale tra piazza Fallaci e la carreggiata, saranno istituiti una pista pedo-ciclabile e un parcheggio per due ruote a motore e biciclette nelle rastrelliere che vi saranno collocate. 

Dal 21 al 30 giugno piazzale Caduti nell’Egeo, o meglio l’area compresa tra la pista ciclabile e le mura della Fortezza da Basso, sarà chiusa con transito consentito ai mezzi interessati dalla manifestazione. 

Gli eventi di Pitti Uomo iniziano martedì 13 e andranno avanti fino venerdì 16 giugno. In occasione dei giorni della mostra sono stati predisposti alcuni provvedimenti specifici. 

In piazza Bambine e Bambini di Beslan sarà riservata al servizio navette con corsia di uscita a senso verso via Dionisi. 

Viale Strozzi, o meglio il controviale da piazzale Montelungo a Porta Santa Maria Novella, sarà riservata alla sosta dei mezzi dei disabili mentre il lato del prato della Fortezza scatterà il divieto di sosta. 

E ancora via Faenza, nel tratto da piazza Madonna degli Aldobrandini a via Nazionale, sarà revocata l’area pedonale di tipo B e il transito sarà consentito al trasporto pubblico. 

Divieti di sosta anche in via Dionisi sul lato del Palazzo dei Congressi, da viale Strozzi verso piazza del Crocifisso (sosta consentita ai mezzi Ncc); in viale Guidoni sul lato San Donato nel controviale (sosta consentita alle navette); in tratti di via Mannelli con deroga per le navette e i mezzi Ncc.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spaventare i residenti è la cantierizzazione dei lungarni ma anche l'impatto che la nuova infrastruttura avrà sulla viabilità interna della zona
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità