comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 05 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, Toti: «Da giovedì in farmacie, edicole e tabaccai, buste con mascherine per tutti i cittadini»

Cronaca venerdì 13 dicembre 2019 ore 12:09

Torna a colpire con il furgone ripieno di scarti

La zona è stata oggetto di numerose segnalazioni di ripetuti abbandoni di scarti tessili all'interno dei contenitori di rifiuti sistemati nelle strade



FIRENZE — Ha provato ad abbandonare rifiuti illegalmente ma è stato scoperto e denunciato dalla polizia municipale ieri mattina all’alba, in zona Isolotto.

Una pattuglia del reparto Isolotto, in servizio notturno finalizzato proprio al contrasto dell’abbandono di rifiuti, ha notato un furgone Fiat Ducato di colore bianco che transitava da Via Luca Signorelli a Via Bramante. La pattuglia, insospettita dal fatto che la zona fosse oggetto di numerose segnalazioni di ripetuti abbandoni di scarti tessili all’interno dei contenitori di rifiuti, si è avvicinata al veicolo per un controllo.

Il conducente è stato sorpreso mentre gettava grossi sacchi in plastica contenenti scarti tessili all’interno dei contenitori per la raccolta dei rifiuti. Dal controllo è emerso che il veicolo era di proprietà e condotto da un cittadino cinese di 43 anni residente a Rovigo, già noto agli agenti intervenuti in quanto denunciato in precedenza per attività illecita di trasporto rifiuti. All’interno del veicolo erano stipati numerosi sacchi di grandi dimensioni contenenti scarti tessili nonostante l’autocarro non risultasse iscritto all’Albo dei gestori ambientali e il conducente non fornisse alcuna documentazione in merito, tantomeno il formulario previsto per l’identificazione del rifiuto. Il veicolo e il carico sono stati sottoposti a sequestro penale e introdotti in depositeria comunale. Il cittadino è stato denunciato ai sensi del Testo unico ambientale per il trasporto abusivo di rifiuti e gli è stata contestata una violazione amministrativa di 3.100 euro per trasporto di rifiuti senza il formulario di identificazione previsto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità