Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c'è nessun problema: non vengo»

Cronaca venerdì 07 settembre 2018 ore 10:00

Tenta due rapine con una pistola giocattolo

L'uomo ha preso d'assalto prima un supermercato Pam e poi un bar ma i dipendenti dei due negozi hanno reagito nonostante le minacce



FIRENZE — Alla fine è stato arrestato dai carabinieri e portato nel carcere di Sollicciano un uomo di 46 anni di origine boliviana, Italo Perino, che ieri sera ha tentato inutilmente di rapinare due negozi impugnando una pistola giocattolo.

La sua serata è iniziata nel supermetcato Pam di piazza Ottaviani: il 46enne è entrato e ha tentato di impossessarsi di una bottiglia di whisky. Il commesso però si è reso conto che l'arma che aveva in mano era finta e lo ha ignorato, costringendolo a uscire. 

Poco dopo il peruviano è entrato in un bar della stessa zona e ha reclamato un pacchetto di sigarette. Il gestore si è rifiutato di accontentarlo e lui lo ha minacciato sventolandogli la pistola in faccia. Poi si è allontanato ma nel giro di pochi minuti è stato bloccato e arrestato dai carabinieri, allertati dai negozianti.

Il peruviano, senza fissa dimora, è così tornato in carcere da dove era uscito nel maggio scorso dopo aver scontato la pena per una tentata rapina commessa nel 2014.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso finisce in Consiglio comunale. "Troppi tavolini e pochi posti auto" hanno denunciato i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Arte

Attualità

Attualità