Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Matteotti, 100 anni dopo - La morte di Matteotti e l'inizio della dittatura violenta di Mussolini

Cronaca martedì 26 ottobre 2021 ore 14:45

Piovono le multe ma la targa è falsificata

polizia municipale

La moto era la sua, ma le infrazioni no. Così l'uomo ha sporto denuncia e la Municipale ha rintracciato il truffatore con la targa contraffatta



FIRENZE — Nelle ultime settimane gli erano arrivate multe di importo elevato. La moto era la sua, le infrazioni no e risultavano commesso tra l'altro non solo a Firenze ma anche in città come Rosignano Marittimo e Castiglione della Pescaia dove il proprietario non era stato. 

Così l’uomo, insospettito, ha sporto querela contro ignoti presso gli uffici della polizia municipale. Le indagini condotte dagli agenti del reparto anticrimine hanno portato ieri sera al sequestro di un motoveicolo, ritrovato parcheggiato in via Rattazzi.

Il mezzo aveva una targa contraffatta con una saldatura in rilievo tale da far apparire, all’occhio degli apparecchi rilevatori di infrazioni, la targa del cittadino oggetto delle sanzioni. Il proprietario del mezzo è stato denunciato per falsificazione della targa e truffa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Traffico paralizzato lungo la Strada di Grande Comunicazione tra Pontedera e Montopoli in direzione Firenze: Vigili del Fuoco al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità