Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:11 METEO:FIRENZE21°39°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Missili su Kiev, preso in pieno un palazzo residenziale: il racconto dell'inviato del Corriere

Cronaca sabato 28 agosto 2021 ore 16:25

Sorvegliato speciale col coltello in tasca

polizia

Sottoposto a misura preventiva, girava in piazza Stazione con in tasca una lama da 25 centimetri. Lo ha sorpreso e arrestato la polizia



FIRENZE — Sottoposto dal tribunale di Palermo alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, girava in piazza Stazione a Firenze con in tasca un coltello di 25 centimetri ed è stato arrestato.

A sorprendere l'uomo, 42 anni senza fissa dimora, già noto alle forze dell'ordine, è stata ieri pomeriggio la polizia con gli agenti del commissariato Oltrarno. Gli operatori erano in servizio di controllo nella zona di Santa Maria Novella quando hanno fermato e sorpreso l'uomo con l’arma addosso.

L'uomo è risultato sottoposto alla sorveglianza speciale, misura solitamente applicata a chi, già colpito da avviso orale del questore, hanno mostrato di non voler ottemperare. Tra le prescrizioni di accompagnamento, per il 42enne c'era il divieto di detenere o portare armi. L’episodio di ieri ha fatto nuovamente finire l’uomo, arrestato anche il mese scorso per un furto con strappo sempre a Firenze, in manette.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura per un ragazzo di 17 anni aggredito in strada e ferito a una gamba con un coltello da cucina. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca