comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°22° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
A Lipari il tradizionale Sposalizio dei Faraglioni con una proposta di nozze e il ricordo di Lorenza

Cronaca mercoledì 17 gennaio 2018 ore 18:42

In slip sale sulla pigna del Ponte a Santa Trinita

L'uomo ha cominciato a dire frasi sconnesse, è parso che volesse buttarsi in Arno. E' stato fermato dalla polizia municipale e portato in ospedale



FIRENZE — Il fatto è avvenuto oggi. Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno subito chiesto aiuto a due agenti della municipale della zona centrale che si trovavano in servizio nella vicina via Tornabuoni. 

Gli agenti hanno cominciato a parlare con l’uomo riuscendo a farlo desistere da quello che sembrava un tentativo di suicidio

L’uomo si era spogliato in Piazza Frescobaldi, dove sono stati ritrovati i suoi abiti. E’ stato fatto rivestire e poi è stato accompagnato nei locali della municipale in via delle Terme dove è stato appurato che si tratta di un 26enne tunisino non regolare con le leggi sull’immigrazione e sconosciuto alle forze dell’ordine. 

L’uomo, in evidente stato confusionale, ha raccontato agli agenti di essere arrivato clandestinamente in Italia da qualche mese per raggiungere il fratello maggiore che regolarmente risiede a Firenze con moglie e figli. Il giovane poi è scoppiato a piangere quando ha rivelato la sua grande sofferenza per la recentissima perdita del padre avvenuta nella terra d’origine e al fatto che, data la sua posizione irregolare in Italia, non è potuto tornare per assistere al funerale.

Il ventiseienne è stato poi accompagnato in ambulanza presso il pronto soccorso di Santa Maria Nuova dove è stato poi raggiunto anche dalla cognata per i necessari accertamenti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità