Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE18°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 29 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Shakhtar-Inter, il clamoroso gol sbagliato da Dzeko (e Inzaghi si dispera)

Cronaca mercoledì 17 gennaio 2018 ore 18:42

In slip sale sulla pigna del Ponte a Santa Trinita

L'uomo ha cominciato a dire frasi sconnesse, è parso che volesse buttarsi in Arno. E' stato fermato dalla polizia municipale e portato in ospedale



FIRENZE — Il fatto è avvenuto oggi. Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno subito chiesto aiuto a due agenti della municipale della zona centrale che si trovavano in servizio nella vicina via Tornabuoni. 

Gli agenti hanno cominciato a parlare con l’uomo riuscendo a farlo desistere da quello che sembrava un tentativo di suicidio

L’uomo si era spogliato in Piazza Frescobaldi, dove sono stati ritrovati i suoi abiti. E’ stato fatto rivestire e poi è stato accompagnato nei locali della municipale in via delle Terme dove è stato appurato che si tratta di un 26enne tunisino non regolare con le leggi sull’immigrazione e sconosciuto alle forze dell’ordine. 

L’uomo, in evidente stato confusionale, ha raccontato agli agenti di essere arrivato clandestinamente in Italia da qualche mese per raggiungere il fratello maggiore che regolarmente risiede a Firenze con moglie e figli. Il giovane poi è scoppiato a piangere quando ha rivelato la sua grande sofferenza per la recentissima perdita del padre avvenuta nella terra d’origine e al fatto che, data la sua posizione irregolare in Italia, non è potuto tornare per assistere al funerale.

Il ventiseienne è stato poi accompagnato in ambulanza presso il pronto soccorso di Santa Maria Nuova dove è stato poi raggiunto anche dalla cognata per i necessari accertamenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vicinato lancia l'allarme dopo le segnalazioni per rissa, ubriachezza molesta e spaccio di stupefacenti registrati sulla piazza principale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità