QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°24° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 agosto 2018

Attualità venerdì 10 agosto 2018 ore 15:25

Più agenti nelle strade attorno a San Lorenzo

Presentato nel giorno del co-patrono di Firenze il piano per aumentare la sicurezza nel rione. In arrivo anche nuovi punti luce nei vicoli



FIRENZE — Il 'Patto per San Lorenzo viva' è stato presentato stamattina, in occasione delle celebrazioni di San Lorenzo, dal sindaco Dario Nardella e dal presidente dell'Opera medicea laurenziana Paolo Padoin. Il patto, che ha come obiettivo il rafforzamento della sicurezza in un quartiere che spesso è oggetto di critiche per fenomeni di degrado e di criminalità. I punti forti del piano sono il rafforzamento della presenza di agenti della polizia municipale, sia in divisa che in borghese e una maggiore illuminazione soprattutto dei vicoli intorno alla basilica. 

"Una città più sicura è una città più libera, e solo la combinazione tra cultura, valorizzazione, e dall'altro lato educazione e regole, può essere efficace sul lungo periodo", ha detto il sindaco. 

Alle misure strettamente connesse con la sicurezza e la sua percezione da parte di residenti e turisti si associa anche "una valorizzazione culturale di tutto questo complesso che coinvolga sia Palazzo Medici Riccardi, che le Cappelle medicee, che l'Opera medicea laurenziana visto che possiamo definire questo davvero il quartiere della famiglia dei Medici".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca