Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Roma, Orsato a Cristante: «Il vantaggio sul rigore non si dà mai. Dai la colpa a me perché hai sbagliato il rigore?»

Attualità mercoledì 28 giugno 2017 ore 15:35

Si risveglia al pronto soccorso e scatena il caos

Una giovane rom è stata portata a Ponte a Niccheri in stato di incoscienza. Quando si è ripresa ha preso a botte l'infermiera e i carabinieri



BAGNO A RIPOLI — Il caos è scoppiato quando alla ragazza, di 19 anni, è stato chiesto di lasciare l'ospedale. E' stato a quel punto che ha iniziato a urlare e a offendere chiunque le capitasse a tiro. 

Invitata più volte ad abbassare il tono di voce, si è innervosita ancora di più e se l'è presa con un'infermiera prendendola a botte sulla spalla. Nel giro di poco tempo sul posto sono arrivati i carabinieri e anche loro hanno dovuto fare i conti con la furia della ragazza che ha iniziato a offenderli. 

Accompagnata in caserma, ha tentato la fuga con uno scatto senza però riuscirci. In compenso ha graffiato un carabiniere in faccia. Quanto è bastato a far scattare le manette intorno ai suoi polsi. Le accuse sono di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e lesioni personali. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un ragazzo di 17 anni ha perso la vita sulle strade fiorentine dopo un impatto tremendo, lo scooter sarebbe finito contro un'auto e poi contro un muro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS