Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:29 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’elicottero perde il carico sopra una pista da sci ad Aprica: sciatori sfiorati per un soffio

Attualità mercoledì 14 luglio 2021 ore 11:54

Si stacca la parete appena rifatta "Mai una gioia"

Sono senza pace i residenti di Santo Spirito che questa mattina hanno effettuato un sopralluogo sulla facciata riverniciata nei giorni scorsi



FIRENZE — Il Comitato dei residenti di Santo Spirito allarga le braccia e mostra le immagini della facciata della basilica che perde pezzi a pochi giorni dalla manutenzione "La festa di domenica notte è degenerata e le pareti sono state usate nuovamente per i bisogni fisiologici ma l'intonaco non ha retto".

Nei giorni scorsi i residenti avevano segnalato con soddisfazione l'intervento dei tecnici per il ripristino dell'intonaco. Oggi le bolle ed i primi distacchi.

"Un fantastico lavoro di restauro" commentano sarcastici i residenti. "Probabilmente non è stato eliminato il vecchio intonaco prima di posare il nuovo colore e questo è il risultato. Mai una gioia".

Il Comitato non molla e spera che l'attento e assiduo monitoraggio possa sollecitare a migliorare gli interventi "Per gestire qualsiasi bene pubblico in una città come Firenze occorre grande esperienza. Non è un caso se da mesi chiediamo una cancellata e non delle siepi o delle corde, perché viviamo in questo quartiere da anni ed abbiamo visto di tutto. La nostra non è follia ma senso pratico". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' di 5 vittime e 3 feriti il bilancio definitivo della tragedia. Minuto di silenzio a Camera e Senato. Le condizioni dei feriti. Domani lo sciopero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità